Fideiussione per affitto“Fideiussione per affitto” è la terminologia più utilizzata per indicare uno strumento di tutela in ambito di locazione.

Devi però sapere che spesso si tende ad associare alla “fideiussione per affitto” anche ciò che con questa non centra nulla!

Oggi infatti “fideiussione per affitto” è il sinonimo delle varie soluzioni più o meno valide che servono a tutelare il corretto pagamento del canone di locazione.

Pur non essendo qui per analizzare le differenze tecniche tra i vari prodotti presenti sul mercato è giusto che Tu sappia come stanno le cose.

Se parliamo di “fideiussione per affitto”, lo strumento principe è senza ombra di dubbio la Fideiussione Bancaria a Prima Richiesta.

Peccato che sia difficile trovare non tanto Banche che la rilascino, ma inquilini che possano permettersi di rilasciartela!

I requisiti e i vincoli che una banca può richiedere per rilasciare una fideiussione per affitto sono notevoli.

Trovare inquilini disposti a soddisfare i requisiti imposti dalla banca per vedersi rilasciata una fideiussione per affitto è:

Come pretendere di trovare un ago in un pagliaio.

Se NON vuoi lasciare il tuo immobile sfitto per mesi o addirittura anni, è meglio se ti concentri su altro.

Attento però a NON incappare nel tranello delle fideiussioni per affitto rilasciate da sedicenti società finanziarie o consorzi di garanzia fidi.

Se qualcuno dice di avere i requisiti per farlo, verifica da Te che questa affermazione sia vera.

Attenzione che non basta essere iscritti all’albo, ma deve possedere l’autorizzazione a rilasciare quel tipo di garanzia.

Puoi farlo consultando l’albo degli intermediari autorizzati collegandoti al sito di Banca d’Italia.

A questo punto su cosa puoi concentrarti oggi per avere una valida alternativa alla vera e propria fideiussione per affitto?

La risposta oggi arriva dal settore assicurativo e da quello mutualistico.

Questa tipologia di garanzie alternative alla fideiussione per affitto servono essenzialmente a:

Permetterti di ottenere un rimborso delle mensilità che sono rimaste in arretrato per morosità.

È prassi consolidata arrivare a garantire fino ad un massimo di 12 mensilità rimaste in arretrato a seguito di morosità.

Ovviamente la nostra soluzione in tal senso non è da meno.

Vuoi ricevere maggiori informazioni relativamente alle garanzie che possiamo offrirti?

Richiedile compilando il modulo che trovi qui sotto.